Spedizione gratuita per ordini superiori a 79€  Kit Crema e Siero Confezione Natalizia a 56€ 🎁

Crema bava delle lumache acne

L’estratto di mucina di lumaca, noto come bava di lumaca, è un ingrediente naturale potente per la cura della pelle. Tra i tanti benefici che dona alla nostra cute, c’è anche una dota utile a chi soffre di acne. Come mai?

L’estratto di mucina di lumaca è un ottimo agente anti-acne, per le sue proprietà lenitive e antinfiammatorie.

Perché la bava di lumaca è benefica per la pelle acneica

Dopo anni di ricerca cosmetica, sappiamo che la mucina delle lumache a livello cosmetico è adatta a tutti i tipi di pelle (secca, sensibile, mista, matura con rughe, etc.).
Una sorpresa è che i suoi componenti naturali la rendono ottima anche dal punto di vista dermatologico, per la pelle con acne.

Crema bava delle lumache e acne

Ecco cosa può fare la bava di lumaca per la pelle a tendenza acneica:

  • Previene e calma l’irritazione grazie alle sue proprietà antimicrobiche naturali.
  • Contiene acido glicolico, che agisce come un esfoliante chimico e apre i pori; previene la formazione dell’acne infiammatoria.
  • Rinnova l’epidermide, rendendola più luminosa ed uniforme.
  • Lenisce le cicatrici dell’acne tramite l’idratazione dell’acido ialuronico e l’azione dell’acido glicolico (AHA) – aiuta a far scomparire le cicatrici dell’acne e altre irritazioni post-infiammatorie
  • attenua l’iperpigmentazione, schiarendo ogni macchia scura post-acne.

I componenti naturali della bava di lumaca per il benessere della pelle

Nella mucina delle chiocciole, sono presenti gli acidi ialuronico e glicolico (acido alfa-idrossiacido – AHA) ma anche sostanze come l’allantoina e i peptidi di rame.

Nella bava di lumaca si trovano diverse proteine celebri come anti-age: collagene ed elastina.

Alcuni peptidi sono antimicrobici naturali e, insieme agli antiossidanti, proteggono la pelle acneica dalle infiammazioni.

La mucina di lumaca è un ingrediente attivo ma molto delicato, senza effetti collaterali noti anche quando viene mescolata con altri ingredienti.

Come agisce la bava di lumaca per l’acne

La mucina è utile in ogni fase dello sviluppo o diminuzione dell’acne, sia per la prevenzione sia per il trattamento della pelle con i segni lasciati dall’acne.

Le proprietà antimicrobiche naturali di questa sostanza, impediscono ai batteri di proliferare e prevengono la formazione dell’acne infiammatoria.

Come abbiamo accennato, l’acido glicolico favorisce il processo di esfoliazione della pelle. Un processo che previene l’ostruzione dei pori e la comparsa dei brufoli.

La bava delle lumache, con le sue proprietà lenitive, aiuta a calmare l’infiammazione e il rossore durante e post-acne. Oltre ad alleviare l’irritazione, possiede doti cicatrizzanti che riducono le cicatrici causate dall’acne.

Inoltre, la mucina favorisce lo schiarimento di macchie post-acne, macchie scure o macchie dovute all’acne.

Dopo gli sfoghi di acne, sarà utile utilizzare l’estratto di bava di lumaca per il suo contenuto di acido ialuronico, che rappresentano un ingrediente umettante. Favorisce la pelle nel trattenere l’umidità, rendendo più facile la guarigione dopo l’acne ed evitando altre irritazioni.

Come usare la bava di lumaca sulla pelle acneica

Puoi scegliere se utilizzare la crema bava delle lumache per l’acne, oppure il siero.

La nostra crema Heluma mette a disposizione gli ingredienti principali della mucina delle lumache (allantoina, elastina, collagene, acido glicolico), potenziandoli con burro di karité, aloe vera e achillea.

La crema alla bava di lumaca va applicata la mattina e la sera, sulla pelle pulita e asciutta. Si assorbe facilmente e dona le sue caratteristiche emollienti, lenitive e idratanti.

La bava di lumaca pura, invece, si applica con 4-6 gocce la mattina e la sera, per un’azione ancora più efficace sulle zone più colpite dalla tendenza acneica.

Articoli dal Blog: